RICONOSCERSI

Senza l’altro io non sono

19 – 23 MARZO 2024

Il concetto di relazione espresso dai giovani studenti dell’Accademia di Brera, in tutte le sue sfaccettature e attraverso i più diversi linguaggi artistici, è il filo conduttore di un’esposizione speciale presentata dal 19 al 23 marzo a Casa degli Artisti, che ha collaborato alla realizzazione dell’evento.

Le opere nascono all’interno del contest Riconoscersi. Senza l’altro io non sono rivolto a tutti gli studenti dell’Accademia e organizzato da VIDAS, ente non profit da più di quarant’anni impegnato ad offrire assistenza ai malati inguaribili e alle loro famiglie. Un’iniziativa culturale lanciata lo scorso maggio per stimolare tra i più giovani la sensibilità verso l’ascolto e il rispetto dell’altro, temi da sempre al centro dell’operato di VIDAS.

Gli oltre 50 lavori realizzati dagli studenti sono stati valutati da una giuria tecnica composta da docenti e professionisti dell’Accademia e da una rappresentanza di VIDAS.

Martedì 19 marzo alle ore 19.00 si tiene la premiazione degli studenti che hanno partecipato al concorso.
I lavori che si sono aggiudicati il primo premio delle due categorie del concorso, Arti Visive e Progettazione e Arti Applicate, sono quelli che hanno saputo interpretare al meglio il tema sia dal punto di vista formale che teorico. I vincitori sono proclamati da Raffaella Gay, direttrice comunicazione istituzionale e progetti culturali di VIDAS, e Italo Chiodi, docente di disegno e responsabile del Dipartimento Comunicazione e Didattica d’Arte dell’Accademia di Brera. Durante la serata letture con i giovani allievi dell’Accademia del Centro Teatro Attivo.

 

La mostra è visitabile dal 19 marzo fino al 23 marzo dalle 12.00 alle 19.00.

INFORMAZIONI PRATICHE

19 – 23 marzo ore 12.00 – 19.00 | Riconoscersi. Senza l’altro io non sono

19 marzo ore 19.00 | Premiazione